Return & Refund Policy

GENERAL RETURN POLICY

We want you to be happy with your purchase. If you are not completely satisfied, you can return the product to us and we will either repair/replace it, or credit your account. You are eligible for a refund, credit/gift card, or exchange which are subject to the below terms:

Products that are bought from out physical store can also be returned. All Items are eligible for return and would be processed only if conditions are met.

You are always required to ship back the items by following the shipping instructions:

We accept returns up to 14 days after delivery if the item is unused and in its original condition. We will refund the full order amount, including the shipping costs, if the return is due to an error or mistake on our side. If the reason for return is not of our concern, we will return the full amount minus the shipping costs. In this case, the client is responsible for any damage or risk on the product during the return. In the event that your order arrives damaged in any way, please email us as soon as possible at info@artetrama.com with your order number and a photo of the item’s condition. We address these on a case-by-case basis but will try our best to work towards a satisfactory solution.

REFUND POLICY

In order to be eligible for a refund, you have to return the product within 14 days after your purchase. If the product is damaged in any way, or you have initiated the return after 14 days have passed, you will not be eligible for a refund.

In order for the product to be eligible for a refund, make sure these conditions are met:

  • Product must be returned in its original packaging
  • Product hasn't been used or damaged
  • Product must include original tags and certificates (if applicable)

After we receive the product returned, our team of professionals will inspect it and, once checked it has been received in the same condition it was sent to the customer, will process your refund. The money will be refunded to the original payment method you’ve used during the purchase. 

CREDIT POLICY

You are given 14 days to ask for the credit from the date of purchase. Customers are entitled to ask for store credit or a gift card in exchange to the goods

Credits that has been given back to the customer are allowed to be used on our website and physical store.

In order for the product to be eligible for credit make sure that these following conditions are met:

  • Product must be returned in its original packaging
  • Product wasn't used or damaged

Products that are on sale or discounted are also eligible for credit

We offer 100% return to refund that are processed through credit and has no expiry period. Unfortunately, credits can't be used to pay for shipping fees.

EXCHANGE POLICY

Products can be exchanged for a different size or color variation, provided that such variation is available. Customers are allowed to exchange for item within 14 days. Exchanges exceeding 14 days will not be processed.

In order to be eligible for exchanges make sure that these following conditions are met:

  • Product must be returned in its original packaging
  • Product is receive by the su

You are required to ship back the product for the item to be inspected and replaced.

You exchanged product will be processed once items are received and conditions confirmed.

You are given the rights to exchange the item, one time. Provided that all conditions in exchange policy are met.

HOW TO INITIATE A RETURN

If you have a request for return, refund or exchange and if you have further clarification and questions, Please do not hesitate to contact us through our:

Email address: info@artetrama.com

Phone number: +34 699 93 99 09

You will be updated for their return status through email or phone, provided that contact information is recorded to us.

Opera grafica

Cos'è la opera grafica originale?

Quando si partecipa a una mostra in un museo o in una galleria d'arte, oltre alle tecniche artistiche tradizionali come la pittura ad olio, la pittura a guazzo o ad acquerello, si può vedere un'altra forma di espressione pittorica nota come stampa d'arte.

Fine art printmaking è un termine generico che abbraccia un insieme diverso di tecniche sviluppate nel corso dei secoli, dalle tradizionali xilografie alle più moderne come la stampa offset. Tutte nascono dalla stessa idea, trasferendo l'immagine creata dall'artista su una forma, che può essere una lastra di metallo, legno o pietra o un rullo, su un supporto, solitamente carta o tessuto.

Una stampa d'arte è considerata tale, se soddisfa determinati requisiti; deve essere opera dell'artista, che deve lavorare direttamente sulla lastra, l'edizione deve essere limitata e le lastre devono essere distrutte alla fine del processo, poiché ciò garantisce l'unicità di ciascuna delle copie. È inoltre importante che le opere siano numerate e firmate dall'artista o includano un marchio o un timbro proprio dell'autore.

Stampa

Acquaforte

La lamina o superficie metallica è rivestita da una vernice molto sottile ma resistente all'acido, sulla quale l'artista disegna con punte d'acciaio, lasciando con le sue tracce il metallo scoperto. Poi la lastra viene immersa in una soluzione di acido nitrico, che registra le linee lasciate dal metallo nudo. Infine la lastra viene lavata con acqua e la vernice viene rimossa con la benzina in modo che sia pronta per la stampa.

Acquatinta

La superficie metallica è ricoperta di resina in polvere che viene fatta aderire a caldo. Poi, come nell'incisione, viene inciso nell'acido, che attacca la lastra di rame in luoghi non protetti dalla resina. Il risultato sarà un disegno a punti su fondo nero o marrone ottenuto con inchiostro cinese, seppia o bistrot.

Xilografia

Utilizzando un bulino, il disegno viene registrato su un blocco quadrato o rettangolare di legno di bosso.

Incisione a bulino

Il disegno è inciso direttamente sulla piastra metallica con punte e bulini d'acciaio come quelli usati per l'incisione del legno, senza l'intervento di alcun acido.

Incisione a vernice morbida

Incisione metallica ottenuta con un processo simile all'acquaforte, ma utilizzando un bagno mordente morbido. Dopo che la lastra metallica è rivestita da un sottile strato di sego, vi si sovrappongono uno o più fogli di carta e il disegno viene eseguito a matita su di essi. Il metallo è esposto nelle parti disegnate, che vengono attaccate da mordente in un bagno abbastanza lungo. L'incisione risultante dà l'aspetto di un disegno a matita. Raggiunge buoni risultati se combinata con l'acquatinta.

Litografia

Che cos'è e come si fa?

Il processo fisico-chimico della stampa litografica si basa sull'antagonismo tra acqua e grassi. La superficie che è stata tradizionalmente utilizzata è la pietra calcarea, anche se attualmente viene utilizzato un foglio flessibile di zinco o alluminio che deve essere trattato per ottenere una superficie granulare come le pietre.

Queste lastre vengono preparate introducendole in acido e raschiandole con sabbia o pietra pomice per acquisire la porosità del calcare. Successivamente, l'immagine invertita viene disegnata con olio e la superficie viene ricoperta con una preparazione acquosa di acido nitrico e gomma arabica per fissare l'immagine litografica e le zone vergini vengono pulite. Successivamente, la lastra viene bagnata con acqua, che penetrerà solo nelle zone pulite e sarà respinta dal grasso dell'immagine litografica. L'inchiostro da stampa viene applicato con un rullo sulla lastra bagnata in modo che solo il design del grasso accetti l'inchiostro.

Prima della stampa, la pietra viene asciugata e gli errori vengono corretti con una lama o una pietra pomice, la lastra viene lavata nuovamente e viene riapplicato altro inchiostro. Infine la lastra viene inserita nella macchina da stampa e l'immagine viene trasmessa su carta.

Stampa offset

Si tratta di una tecnica di stampa litografica in cui l'immagine viene prima trasferita dalla lastra metallica ad un rullo di gomma e poi da questa alla carta.

Serigrafia

Conosciuto anche come serigrafia o serigrafia ...

Per la serigrafia si usa un setaccio o setaccio, costituito da un tessuto di seta, fibra sintetica o metallica, teso su un telaio che oggi è metallico e che prima era di legno. Questo setaccio deve essere preparato con una procedura manuale, che può consistere nell'applicazione di sagome tagliate, nell'applicazione di liquido di riempimento o nell'utilizzo di sistemi di tapparelle fotomeccaniche. Lo scopo di uno di questi metodi è che la rete si intasi nelle zone non stampate e si apra nelle zone che corrispondono all'immagine serigrafica.

Una volta preparato il retino, il supporto che deve ricevere l'impronta viene posto sotto di esso, e sopra di esso l'inchiostro pressato con una spatola. Questa operazione deve essere eseguita manualmente o meccanicamente tante volte quanti sono i supporti da stampare e quanti sono i colori necessari, asciugando preventivamente ciascuno dei colori precedenti.

L'origine della serigrafia è attribuita sia ai cinesi che agli egiziani. La loro diffusione in Europa è recente, introdotta prima in Gran Bretagna intorno al 1890 e poi in Francia, soprattutto nella regione di Lione, dove è stata utilizzata esclusivamente per la stampa tessile. Era l'inizio del ventesimo secolo quando avvennero le prime applicazioni grafiche, e nel decennio degli anni Sessanta gli artisti pop ne rivendicano l'uso per rappresentare la loro visione della cultura popolare.

Loading...